La sostituzione di uno scambiatore di calore danneggiato con un nuovo scambiatore di calore Turflow montato in verticale e con i fluidi in controcorrente, congiuntamente all’installazione dell’unità automatica di pompaggio e drenaggio APT14, hanno consentito al nostro cliente, Yari Casini, Manutentore d’impianti presso SOF spa, di unire alla riparazione il miglioramento dell’impianto di riscaldamento.

I vantaggi ottenuti e una più dettagliata descrizione dell’intervento sono riportati nel suo interessante articolo:

Per maggiori informazione sui prodotti utilizzati e descritti, visita il sito: www.spiraxsarco.com

Condividi il post:
Share

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.