Con le nostre soluzioni i Responsabili d’Impianto e gli Energy Manager possono garantire un notevole risparmio energetico nelle strutture ospedaliere, mantenendo elevate condizioni di benessere per gli operatori e per i pazienti.

Tutti gli ospedali devono mettere a disposizione ambienti salubri e sicuri per i pazienti e per il personale che vi lavora e pertanto dev’essere rispettata un’ampia varietà di rigorosi requisiti e vincoli normativi in materia di sicurezza e igiene sanitaria. Non solo i costi energetici e l’efficienza degli impianti, ma anche l’incremento delle patologie e l’insorgenza di nuove problematiche legate alla limitazione dei contagi stanno rendendo sempre più severi i parametri tecnici e le specifiche costruttive degli ambienti sanitari.  La gestione degli impianti di riscladamento nelle strutture sanitarie ed ospedaliere è una priorità che Energy Manager e Responsabili di impianto devono far fronte perché un qualsiasi guasto o blocco inaspettato di un sistema di riscaldamento può rendere all’intero di un ambiente, come quello di un ospedale, la situazione estremamente problematica. Basti immaginare a quei pazienti con un sistema immunitario molto basso si aggraverebbero a causa di variazioni anomale di temperatura.  
Gli ambienti hanno tutti una loro peculiarità: una sala operatoria ha delle esigenze diverse da un laboratorio di analisi o una sala d’attesa. Tutti quanti devono però essere sufficientemente ampi, controllabili e flessibili, anche per consentire eventuali modifiche nella destinazione d’uso perché mantenere alte le performance di tali sistemi non è solo una priorità ma un dovere nei confronti dei pazienti.
Pertanto bisogna soddisfare contemporaneamente esigenze di spazi, che talvolta distano anche diverse centinaia di metri tra loro, ed utenze molto differenti.

Per raggiungere tali requisiti si deve affidare ad esperti qualificati che abbiano adeguate competenze nel settore.

Spirax Sarco progetta e fornisce apparecchiature e sistemi a vapore, come gli scambiatori di calore e i vasi di espansione che permettono di massimizzare lo scambio termico, il risparmio energetico e l’efficienza degli impianti di riscaldamento delle strutture sanitarie.

Riportiamo qui di seguito un esempio di circuito di distribuzione del vapore per il riscaldamento degli ambienti.

Solo un cenno ai numerosi vantaggi del vapore per uso riscaldamento: la facilità di distribuzione a mezzo tubazioni, la capacità di fornire esattamente la corretta quantità di energia termica al punto di utilizzo senza dover impiegare pompe di circolazione, la facilità di controllo e la “flessibilità” del vapore, per cui si possono aggiungere o togliere carichi senza sbilanciare l’impianto od alterarne le funzionalità.

Le nostre forniture sono accompagnate da un efficace supporto tecnico per garantire che ogni sistema a vapore sia installato e messo in servizio rapidamente e in sicurezza fornendo uno specifico addestramento agli addetti all’esercizio e alla manutenzione degli impianti.

Condividi il post:
Share

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.