Le moderne navi da crociera, per numero di passeggeri e servizi forniti, sono diventate vere e proprie città galleggianti, in grado di offrire tutti i comfort possibili per un’esperienza di vacanza in mare indimenticabile. Più queste città sono grandi, maggiore è il pregio dei materiali da costruzione impiegati e più elevata è la richiesta di qualità e di sicurezza ai servizi messi a disposizione dei passeggeri nel corso della navigazione.

Il rifornimento degli alimenti, la provvista di acqua potabile e lo smaltimento dei rifiuti sono servizi a bordo di primaria importanza che meritano di essere trattati ognuno per conto proprio e ve ne parleremo prossimamente.

Oggi vogliamo portare alla vostra attenzione il sistema di lavanderia interno e, quindi, quello che può fare Spirax Sarco per garantire in modo efficace ed efficiente il lavaggio, l’asciugatura, la sterilizzazione e la stiratura del tovagliato per le sale ristoranti, della biancheria da letto e da bagno per le cabine e dei capi d’abbigliamento per gli stessi croceristi.

Secondo le più recenti statistiche, su una nave da crociera di dimensioni medio-grandi i servizi di lavanderia giornalieri vengono effettuati per circa 2.500 cabine o più. Come si può facilmente immaginare, lo spazio dedicato a lavatrici, asciugatrici e presse da stiro è abbastanza ampio e il numero di persone dell’equipaggio che ci lavorano è alquanto elevato. Inutile dire che, oltre alla qualità impeccabile dei trattamenti e alla consegna rapida e puntuale dei capi trattati, al servizio lavanderia è richiesta la massima produttività, la massima resa dei processi e la massima affidabilità delle macchine.

Steam Loop

Il vapore è il mezzo fondamentale per gestire tutte le necessità di riscaldamento del reparto lavanderia, sia per quanto riguarda l’acqua del lavaggio che i cestelli delle asciugatrici. Per ottenere risultati ottimali anche nel processo di stiratura, il vapore deve essere abbondante, caldo e continuo, in modo da penetrare le trame di tessuto più fitte e spesse e, soprattutto – come a noi piace sempre dire – deve essere ‘di buona qualità’ ovvero pulito, privo di umidità, impurezze e gas incondensabili per evitare il rischio di possibili macchie, in particolare sui materiali tessili più difficili e delicati.

Da qui nasce l’esigenza di ricorrere ad apparecchiature appositamente progettate e dimensionate per il trattamento dell’acqua e del vapore nel rispetto dei requisiti richiesti, apparecchiature che consentano la massima interattività uomo-macchina, che siano affidabili, sicure e semplici da usare e che garantiscano la massima resa di processo, nonché il minimo consumo energetico e idrico per un consapevole rispetto dell’ambiente.

Il dimensionamento dell’impianto a vapore collegato alle macchine della lavanderia di una nave da crociera deve essere fatto con molta attenzione perché le portate di vapore ad alta temperatura che in esso circolano sono elevate e costanti e bisogna sempre evitare di avere flussi residui dalla caldaia dovuti agli improvvisi picchi di carico che inevitabilmente si registrano durante il servizio. Se, come detto, la caldaia è ben progettata si riescono a produrre velocemente le grandi quantità di vapore di cui si ha bisogno e se poi la scelta è orientata verso il miglior sistema che si possa adattare alle esigenze di processo in tutti i processi di lavanderia, allora la soluzione ideale e la più tecnologicamente avanzata è, senza dubbio, un generatore di vapore pulito ad alta efficienza e bassi consumi.

La vasta gamma di prodotti e soluzioni disponibili, il livello di professionalità e di esperienza maturati nell’uso efficiente del vapore, nello scambio termico e nel risparmio energetico, ci permettono di progettare e fornire generatori di vapore pulito per tutti gli impieghi in cui il vapore viene a contatto con il processo o deve essere di qualità superiore.

I nostri generatori di vapore pulito per uso navale, unità preassemblate fornite in package, pronte per l’installazione e la messa in esercizio, sono in grado di soddisfare l’enorme domanda di vapore che le navi da crociera richiedono e … naturalmente, garantiscono lenzuola pulite e stirate senza macchie!

Possono, infatti, produrre fino a 600 kg/h di vapore pulito in modo continuo, efficiente e sicuro e tutte le parti in contatto con il vapore pulito sono in acciaio inox AISI316L, il che neutralizza qualsiasi rischio di possibile contaminazione, ma la vera peculiarità di questi package è il loro design ultracompatto che li rende idonei ad una facile d’installazione in spazi ristretti e con ingombri contenuti.

Completi di quadro elettronico di comando e di dispositivi di controllo modulante della pressione e del livello, forniscono una regolazione precisa e reattiva in tutte le condizioni di carico e, grazie alle loro ridotte dispersioni termiche per irraggiamento, garantiscono anche elevato risparmio energetico e basso impatto ambientale. Progettati, costruiti e collaudati da Spirax Sarco Italia, questi generatori sono in perfetto accordo alle Direttive dell’Unione Europea e ai più elevati standard internazionali.

Nonostante la difficile situazione di pandemia che anche il settore crocieristico sta vivendo, l’impegno degli armatori e della cantieristica navale da crociera non si è fermato né tantomeno si è fermato lo studio, la progettazione e l’assistenza ingegneristica dei nostri esperti del settore Marine. Quest’ultimo anno è stata un’opportunità favorevole per migliorare l’efficienza energetica degli impianti vapore delle navi da crociera e garantire ai passeggeri la più alta qualità di tutti i servizi comfort disponibili a bordo.

Condividi il post:
Share

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.