Perché è sempre
più importante l’audit
del sistema vapore

Iscriviti per ricevere aggiornamenti via email

Aggiungi una descrizione per descrivere al visitatore i dettagli della registrazione.

Cresce l’utilizzo del vapore all’interno dell’industria grazie alla duttilità di questo vettore per una pluralità di servizi nei diversi settori.

Parallelamente le aziende devono far fronte agli aumenti progressivi dei costi del combustibile e a una serie di adempimenti, sempre più stringenti, in materia di sostenibilità ambientale.

Per questi motivi, sommati alla necessità di migliorare le performance degli impianti, è sempre più importante provvedere ad accurati e approfonditi audit.

A cosa serve una diagnosi
energetica degli impianti?

Innanzitutto, a mettere a punto piani d’azione per incrementare il risparmio di risorse di un’industria e migliorare, di conseguenza, l’efficienza energetica degli impianti.

Di quali audit parliamo?

Principalmente di:

  • Audit della centrale termica
  • Audit sul risparmio energetico
  • Audit specifici sugli scaricatori di condensa

Se realizzati da società contraddistinte da un elevato grado di specialità nel settore,
in grado cioè di proporre soluzioni all’avanguardia per l’ottimizzazione degli impianti,
questi audit possono garantire:

L’abbattimento dei consumi e del costo del vapore per unità di prodotto

Una forte riduzione delle emissioni di gas serra

Il calcolo preciso del rientro dell’investimento a fronte delle infrastrutture implementate

Un’assistenza specifica che può colmare eventuali riduzioni di organico tecnico a fronte delle maggiori spese a cui l’azienda ha dovuto far fronte

Conoscere tutti questi aspetti è fondamentale per organizzare la messa a punto di un impianto efficiente.

Per saperne di più compila il form e scarica
gratuitamente il nostro MiniBook

L'audit degli impianti industriali di vapore: come effettuare
una corretta analisi e quali vantaggio offre